ma Nevoletevoi

Freaks and Tricks…

Delfini automatici

Posted by nevoletevoi su 30 novembre, 2007

Negli anni in cui ho lavorato come bagnino ho visto di tutto…

Era una domenica di fine luglio, faceva caldissimo e adulti e ragazzi affollavano la spiaggia e il mare; io, tra una dormita e l’altra, ero molto attento alla sicurezza dei bagnanti, in particolare quelli di sesso femminile

Attrezzi del mestiere...

Ad un certo punto qualcuno avvista in mare qualcosa di inaspettato….”I delfini !!! Ci sono i delfiniiii!”…entusiasmo e agitazione…l’evento straordinario crea scompiglio e stravolge l’ordinaria routine… l’attività di acqua-gym per le signore che dopo essersi ingozzate per un anno invece di rilassarsi in vacanza, sono pronte alle 7 del mattino a partecipare a tutte le attività dei simpaticissimi animatori…gli animatori che fischiano e cantano e ballano e saltano e fanno giochi e fanno di tutto per non farti dormire…i superfighi che inanellano figure di merda per cercare di fare palleggi con tutte le parti del corpo e incantare la bella fanciulla ma finiscono inevitabilmente per alzare tonnellate di sabbia…gli anziani signori che stanno per ore con i piedi ammollo perchè lo iodio fa bene… le signore che, oliate come, friggono sotto il sole scambiandosi informazioni sull’ultima scappatella del villaggio e sulla prestanza di certi animatori…il rumoroso Mini Club

Tutto si ferma per l’evento…e in tanti si accalcano sulla spiaggia con le mani sulla fronte per assistere allo spettacolo….”Ooh,”,”Aahh”,”Guardaa!!”…partono a nuoto i primi 2 geni (di una lunga serie) che vogliono raggiungere gli animali incuranti delle loro incapacità natatorie e ignoranti della prospettiva…dopo 6 bracciate in stile Metaponto – testa sempre fuori con capelli che ondeggiano e regola del “+ schizzi, meglio nuoti” – si fermano con principio di annegamento nell’acqua alta 0.90 m…
…Gioia e meraviglia…

In realtà l’evento meraviglia anche me che ci sto lì tutta l’estate, perchè dalle nostre parti è abbastanza difficile vedere dei delfini a poca distanza dalla riva e per molti dei bagnanti è addirittura la prima volta…per alcuni l’evento è davvero incredibile…

Dopo qualche minuto le meravigliose creature scompaiono alla vista e tutti tornano alle proprie attività con un po’ più di allegria… alcuni però si fermano e, improvvisandosi esperti, come gli anziani davanti ai cantieri, iniziano a formulare teorie sulla vita marina, il cambio delle stagioni, l’inquinamento, l’effetto serra, i meteoriti, l’estinzione dei dinosauri e gli immancabili UFO…le solite cose…ma un uomo veramente mi stupì…

Aspettando silenziosamente che tutti dicessero le loro “cazzate”, Sherlock Holmes mi attende nelle retrovie con la consapevolezza di chi sa, e sa di essere uno dei pochi…

A bassa voce per non divulgare la scoperta : “Eh.. dì la verità non sono veri quei delfini, eh?”
ed io sbigottito: “Come?????”
“Eh, dai, tanto lo sappiamo….sono dei delfini radiocomandati..”
“Ma dai, ma state scherzando?”
Con l’espressione di chi ha scoperto un segreto militare e con la moglie che, ancor più fiera di sè (probabilmente è stata lei a dare il là all’intuizione geniale), gongolava in silenzio: “Non fa niente, tanto non lo diciamo a nessuno..figurati se ci sono i delfini a Metaponto…eh eh eh, noi non ci siamo cascati, abbiamo capito che è una vostra trovata pubblicitaria ed erano radiocomandati”
Non sono riuscito a convincerli che non esistono delfini radiocomandati, che non siamo in televisione e che il nostro lido a stento aveva gli ombrelloni (alcuni dei quali erano anche bucati)…

Questa è veramente impossibile da commentare perchè dopo 2 anni muoio ancora dalle risate…soltanto Nevoletevoi

thyestes
Annunci

3 Risposte to “Delfini automatici”

  1. Danilo AKA Ass0` said

    già me lo immagino sto tipo…anzi sti due prototipi di UOMO!!!
    Il primo potrebbe essere il classico pensionato cn le braccia dietro la schiena…cappelli di paglia e/o in vimini…come + vi piace…pancia la cui capienza supera quella del bagagliaio di una SW…costumino da bagno…slip e/o boxer sbiatito a causa degli anni e anni di balneazione sulle coste metapontine…con una mogliettina…cn il classico costume intero…color…rosso carminio…giacente sotto l’ombrellone cn un buon giornale di divulgazione paparazzistica…!!!
    Il secondo prototipo…lo immagino comeee…il classico TUTTOLOGO…ke si è appena diplomato alla tenera età di 45 anni…presso una qualsiasi scuola privata…ke ormai in crisi di mezz’età…vuole apparire giovane e pieno di spirito…ai bagnanti…ingnari delle sue reali condizioni psicoculturali!!!

  2. keebus said

    Questa è proprio meravigliosa!!!

    Troppo forte tommy! Che avrei dato per essere lì in quel momento e vedere la tua faccia!!! UAAHUAHAUHAUAHUHAUAHA

  3. Ing said

    ..Hola guapo! che ridere!!!!! ..dovevi stare al gioco e “gasarlo” ancora un pochino..dicendogli che con il telecomando da li a poco, avresti fatto comparire anche balene e squali!!!! incredibile…! va beh si diche che il mondo è bello perchè è “avariato”!!!! kisses Ing 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: